Montopoli di Sabina

Nuova risonanza magnetica a Orvieto

L'ospedale di Orvieto è stato dotato di una risonanza magnetica di ultima generazione utile a migliorare la qualità, la sicurezza e l'appropriatezza degli esami diagnostici, in particolare in ambito oncologico e neuroradiologico. Il nuovo strumento, acquistato con un investimento di 900mila euro, è stato inaugurato stamani presenti la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l'assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, il sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani, i vertici della Usl Umbria 2, il vescovo della diocesi di Orvieto-Todi, monsignor Benedetto Tuzia. Contestualmente è stata inaugurata anche la nuova sede del Consultorio familiare della città, una struttura moderna, accogliente e funzionale, già pienamente operativa, con uno spazio particolare dedicato all'allattamento al seno e ai bambini. "La nuova risonanza - ha sottolineato la presidente Marini - è un investimento importante per il sistema sanitario regionale nel suo complesso".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie